John Lurie

Biografia

John Lurie nasce a Minneapolis nel 1952.
Si afferma sulla scena artistica internazionale nella primavera del 2004,
quando si tiene la sua prima mostra personale
presso la Anton Kern Gallery di New York,
e da quel momento in poi le sue opere sono state esposte
nelle più stimate gallerie di tutto il mondo.
Tra le istituzioni museali che hanno ospitato sue mostre personali si annoverano:
il P.S.1. Contemporary Arts Center di New York,
Musee Des Beaux-Arts De Montreal,
il Musee d’Art Moderne Grand-Duc Jean in Lussemburgo
e il Watari Museum of Contemporary Art di Tokyo,
che ha messo a disposizione il complesso dei suoi spazi
per la presentazione delle opere di Lurie.
Sia il Wadsworth Atheneum Museum of Art
che il Museum of Modern Art di New York
hanno acquisito suoi pezzi che sono rientrati nelle collezioni permanenti.
Lurie ha pubblicato due volumi relativi alla sua ricerca,
Learn To Draw, una collezione di disegni in bianco e nero
e il più recente A Fine Example of Art,
un libro a colori contenente più di 80 riproduzioni.
Prima ancora di focalizzarsi sulla pittura,
Lurie è stato il front man da due decenni del gruppo jazz The Lounge Lizards
con un totale di 22 album all’attivo
e 20 colonne sonore composte per altrettante pellicole.
Lurie ha inoltre recitato per diversi registi
e in particolare ha partecipato al cast di tre pellicole dirette da Jim Jarmusch.
John Lurie è stato sceneggiatore, regista e attore per Fishing with John,
serie televisiva parte di The Criterion Collection
ed è responsabile della comunicazione dell’opera musicale
del personaggio immaginario Marvin Pontiac.