Chiara Dynys


Artista riconosciuta a livello internazionale, Chiara Dynys rifiuta qualsiasi concetto di stile e scuola, per esprimere liberamente la sua personale visione della società contemporanea, attraverso il linguaggio dell’arte. Fin dall’inizio della sua carriera artistica alla fine degli anni ’80, il lavoro dell’artista segue due linee principali, entrambe riunite sotto il medesimo filo conduttore rispetto al concetto di realtà: la ricerca nel mondo e, in ogni sua forma di vita, della presenza e del significato di quell’anomalia, quella variante, quella soglia che permette alla mente di viaggiare dalla realtà umana ad uno scenario quasi metafisico. Per raggiungere il suo scopo, Chiara Dynys usa svariati materiali e media, quali vetro, resina, specchio, ceramica, fusioni di metallo, tessuto, ma anche foto e video, ma soprattutto, la luce, utilizzata come strumento di continua sperimentazione. Chiara Dynys è alla ricerca instancabile di spazi da riempire, costantemente dedicato allo studio del linguaggio e dei rituali della nostra società contemporanea. Il suo lavoro è stato esposto in mostre individuali e collettive presso diverse Istituzioni e Gallerie italiane e internazionali. Le opere di Chiara Dynys sono stati acquisite da collezioni private e pubbliche, quali: Civiche Raccolte d’Arte, Milano; MART, Rovereto; VAF-­Stiftung, Francoforte; Banca UBS, Milano, Manno e Zurigo; Banca Intesa San Paolo, Milano; Museo Cantonale, Lugano; Kunstasammlung, Weimar; Atel Energia, Milano; ZKM, Karlsruhe; Collezione Panza, Varese; Accademia di Architettura -­ Casa dello Studente, Mendrisio; Terna Energia, Roma; Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno; Mobimo AG, Zurgo; Fondazione Rocco Guglielmo, Catanzaro; Museo Poldi Pezzoli, Milano; GNAM-­ Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma.

Mostre personali recenti:

2016

Look Afar, Dicembre 2016 – Marzo 2017, M77 Gallery Milano, IT,
Please Don’t Cry, Studio Copernico, Castelbeltrame, IT
Baroque, Eidos Immagini Contemporanee, Asti, IT
Fragile Beauty, Sjomagasinet, Giteborg, SE
2015
Poisoned Flowers, Luca Tommasi Gallery, Milano, IT
Poisoned Flowers, M77 Gallery, Saint-­Moritz, CH
Tutto Niente, Alessandro Casciaro Gallery, Bolzano, IT
Pane Al Mondo, MARCA Museum, Catanzaro, IT
Tendopoli, Palazzo Arnone National Gallery, Cosenza, IT
2014
Chiara Dynys. Illuminazioni, Galerie Hollenbach, Stoccarda, DE
Chiara Dynys. Duel, Eduardo Secci Contemporary, Firenze, IT
2013
Right To Play, Rocco Guglielmo Foundation, Catanzaro, IT
Più Luce Su Tutto, installazione permanente, GNAM, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, IT
Simboli e Geometria in Piero della Francesca – ­Una Lettura di Chiara Dynys, Museo Poldi Pezzoli,
Milano, IT
Duale, Spazio Borgogno, Milano, IT

Mostre collettive recenti:

2016
ArteFiera, Bologna, IT
Scope Miami Beach 2016, Miami, FL
2015
“Fotografica -­ immagini delle collezioni del museo”, Lugano, Museo Cantonale d’arte, CH
“Il pane e le rose”, Fondazione Arnaldo Pomodoro, Milano, IT
2014
Luci d’Artista, Doppio Sogno. Più luce su tutto, Torino, IT
X Giornata Del Contemporaneo, Non C’è Nulla Al Di Fuori, Installazione, GAM, Moderna and
Contemporary Art Gallery, Rome, IT
Pink, Collezione Giancarlo e Danna Olgiati, Lugano, CH
2013
Rosa Pietro, Rosa Tiepolo, Rosa Spalletti, Rosa … , Studio La città , Verona, IT
Back To Earth, Rediscovering ceramics in art -­ From Picasso to Ai Weiwei, Amburgo, Gerisch-­Stiftung Gallery, DE
Cedar Forest, installazione permanente, Milano, MAPP -­ Museo d’arte Paolo Pini, IT
Artisti nello Spazio -­ Da Lucio Fontana a oggi: gli ambienti nell’arte italiana, Catanzaro, Complesso
Monumentale S. Giovanni, IT

Scarica CV completo